04/03/2018 – Ciaspolata a Lorenzago

Proponiamo una ciaspolata con partenza da passo della Mauria con salita al ricovero del Miaron belvedere sulle Dolomiti del Cadore e alpi Carniche e la traversata sul sentiero Papa Giovanni Paolo II con salita al col Audoi ed arrivo a Lorenzago. La ciaspolata è e saranno organizzata dalla guida alpina Alex Piverotto.
Sul passo della Mauria nell’estate del 1915 lo Stato maggiore Italiano pensò di costruire una linea difensiva tra Colle Audoi, Colle Mezzarazzo e Sasso Croera per affrontare eventuali aggiramenti Austriaci dal val Frison, Pesarina o Degano. Sopra passo della Mauria fu trasportata una batteria da 75 A e posizionata sul Miaron assieme a due cannoni da 120 B. Vennero scavate delle trincee a N-E del passo fino alla località Stabie e costruita una strada militare che partiva sopra da Lorenzago in località Castello Mirabello. La strada militare saliva Mezzarazzo dove vennero predisposti baraccamenti militari per la truppa e scavate trincee con piazzole per l’artiglieria sul costone
d’Antercolle e sul Col Audoi. Più sotto sul Col della Croera venenero costruite delle casematte con feritoie per mitragliatrici rivolte verso passo della Mauria. Quassù nel bailamme del dopo Caporetto furono schierati in fretta e furia il 63 BTG Bersaglieri e il BTG Alpini “Tolmezzo” per arginare la penetrazione Austriaca da passo della Mauria e Col Rementera in Val Piova.
http://www.caivigodicadore.it/via-dei-forti-delloltrepiave/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.



Copyright © 2018 Cral Araba Fenice - Araba Fenice CRAL Monte dei Paschi di Siena in Padova.
| MyCralaraba WordPress Theme

Per continuare ad utilizzare questo sito bisogna accettare l'utilizzo dei cookies. maggiori informationi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti l'utilizzo dei cookies.

Chiudi