08-16/07/2017 – Ciclabile Passau-Vienna

Gentili Soci, Vi proponiamo per la prima volta questa iniziativa, un percorso
in bicicletta che faremo insieme lungo il Danubio, da Passau (Germania) alla
mitica Vienna. Di seguito il programma:

Sabato 08/07/17 Partenza in mattinata con il treno, dalla Stazione di Padova, che ci porterà fino a Monaco di Baviera. Qui un transfert ci aspetterà per portarci fino a Passau. Il suo centro storico diviso da tre fiumi (il Danubio, l’Ilz e l’Inn) l’ha resa una città unica al mondo e ideale punto di partenza per il nostro viaggio lungo il Danubio. Dopo cena prima serata assieme per scoprire il percorso.

Domenica 09/07/17 Passau – Schlögen/Haibach (45 km). Dopo colazione saliamo in sella per scoprire la città, tra il punto panoramico della confluenza dei due fiumi, la fortezza della Veste Oberhaus, e il duomo che custodisce l’organo a canne più grande del mondo. Imbocchiamo poi la ciclabile sulla sponda sinistra del Danubio ed entriamo dopo pochi chilometri in Austria, incontrando ciclisti da tutta Europa. Niente paura, c’è posto per tutti! Attraversata Engelhartszell, dominata dall’abbazia cistercense fondata nel 1293 e ora unico convento trappista dell’Austria, pedaliamo fino a Obernzell e Schlögen/Haibach. Qui il Danubio disegna una splendida ansa, rendendo questo tratto uno dei più pittoreschi di tutto il percorso.

Lunedì 10/07/17 Schlögen/Haibach – Linz (60 km). Lasciata la bellissima “Donau Schlinge”, la spettacolare ansa del fiume, raggiungiamo Aschach, grazioso borgo di case che guardano il Danubio. Terminiamo la pedalata a Linz, importante capoluogo dell’Alta Austria, città culturale e moderna che racchiude un centro storico in stile barocco. A Linz si trova la casa dove Mozart compose la Linzer Symphonie, oltre alla casa di Keplero; da vedere anche il Neuer Dom con grandi vetrate istoriate, e il castello Linzer Schloss. Un must per il palato: la deliziosa Linzertorte, prodotta artigianalmente nelle pasticcerie della città.

Martedì 11/07/17 Linz – Ardagger/Bad Kreuzen (60/65 km). Dopo colazione lasciamo Linz pedalando lungo la sponda sinistra del Danubio. Ci fermiamo a Mauthausen per una visita al suo campo di concentramento, cruda testimonianza di una pagina di storia carica di dolore e forti emozioni. Per chi non se la sente di visitare il campo, consigliamo una piccola deviazione per Enns, bella e classica cittadina austriaca. Tornati in ciclabile, ci ritroviamo in uno dei tratti più belli, un vero idillio tra dolci campagne circondate da colline, boschi e ponticelli. Raggiungiamo infine Ardagger e Grein, ricca cittadina sorta all’altezza dello Strudengau, la gola del Danubio temuta un tempo dai naviganti per i suoi pericolosi vortici.

Mercoledì 12/07/17 Ardagger/Bad Kreuzen – Melk (50/55 km). Dopo colazione di nuovo in sella, lungo un Danubio sempre più grande e maestoso. Raggiungiamo Ybbs con il suo simpatico museo della bicicletta, per poi continuare verso la nostra meta odierna: Melk, città famosa per il suo monastero benedettino che renderà ancora più scenografico il nostro arrivo in città sui pedali.
L’abbazia è oggi famosa per la grande collezione di manoscritti e la magnifica biblioteca qui custodita.

Giovedì 13/07/17 Melk – Krems (40 km). Iniziamo la pedalata odierna per addentrarci nel cuore del Wachau. Qui secoli di esperienza vitivinicola hanno trasformato le irte pendici meridionali delle montagne in suggestive terrazze, vere e proprie “scalinate verso il cielo”. La valle è oggi patrimonio dell’UNESCO, e nei suoi frutteti nascono dolcissime albicocche, oltre alle uve pregiate per vini di fama mondiale come Gruner Vertliner, Riesling e Muskatell. Nel pomeriggio raggiungiamo la cittadina universitaria di Krems con le piccole piazze borghesi e il municipio
barocco. Krems è anche la capitale del vino austriaco, molte le cantine e le enoteche dove assaggiare la produzione locale. Cin cin, sempre più vicini a Vienna!

Venerdì 14/07/17 Krems – Vienna (40 min treno + 40 km). Dopo colazione piccolo tratto di circa 40 minuti in treno fino a Tulln, la città dei fiori fondata dai Romani dove nacque Egon Schiele. Da qui di nuovo in sella per boschi e rive sino a Vienna, dove arriveremo per pranzo. Pomeriggio a spasso per la città e poi tutti pronti per una serata di divertimenti notturni.

Sabato 15/07/17 Vienna. Dopo colazione visita guidata di mezza giornata a Vienna cosi da poter scoprire le meraviglie di questa maestosa città.Il pomeriggio sarà libero per ultimare gli ultimi acquisti e godere in piena libertà l’ atmosfera della capitale austriaca.

Domenica 16/07/17 Vienna – Padova. Di buon mattino prenderemmo il nostro treno, felici di aver potuto ammirare una delle più belle ciclabili ed aver passato una meravigliosa settimana assieme.
Arrivo previsto a Padova nel primo pomeriggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.



Copyright © 2018 Cral Araba Fenice - Araba Fenice CRAL Monte dei Paschi di Siena in Padova.
| MyCralaraba WordPress Theme

Per continuare ad utilizzare questo sito bisogna accettare l'utilizzo dei cookies. maggiori informationi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti l'utilizzo dei cookies.

Chiudi