22-27/09/2018 – Napoli e le sue meraviglie

22 settembre PADOVA/ NAPOLI CENTRO MONUMENTALE:

Partenza dalla Stazione Ferroviaria di Padova con il treno diretto delle ore 07.53. Arrivo alla stazione Centrale di Napoli alle ore 12.33. Incontro con la guida e trasferimento al ristorante. Al termine, visita guidata del centro
monumentale della città , Piazza Plebiscito, Municipio, Galleria Umberto, Palazzo Reale ( tutti esterni
) e visita interna del Teatro San Carlo. Trasferimento in albergo, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento .

23 settembre: NAPOLI CENTRO STORICO e TOUR DEL MIGLIO SACRO:
Prima colazione in albergo e partenza per il centro storico di Napoli: visita del Duomo, della Cappella San
Severo, il Cristo Velato, la Chiesa e Chiostro di Santa Chiara. Pranzo in tipica pizzeria del centro. Nel pomeriggio proseguimento con il “TOUR del MIGLIO SACRO”: l’itinerario si sviluppa a piedi per circa 1Km e 600 metri; si
parte dalla Basilica del Buon Consiglio, si prosegue per le Catacombe di San Gennaro, la Basilica di San Gennaro, il Cimitero delle Fontanelle, la Basilica di Santa Maria del Sanità, le Catacombe di San Gaudioso , Palazzo San Felice e Porta San Gennaro. Percorrere questo itinerario significa andare alla scoperta del Rione Sanità, centro e fulcro della cultura napoletana. Durante il percorso si possono ammirare numerose chiese, che da luoghi di culto si sono trasformati nel tempo in note gallerie d’arte. Un quartiere di Napoli che può vantare una storia millenaria e che ancora oggi la racconta ai visitatori attraverso le sue opere d’arte, le architetture, i suoi tesori. Rientro in albergo cena e pernottamento.

24 settembre NAPOLI MUSEO CAPODIMONTE/ERCOLANO

Prima colazione in albergo. Visita guidata al museo di Capodimonte, ubicato all’interno della reggia omonima, ospita gallerie di arte antica, una di arte contemporanea considerata unica nel suo genere in Italia , in cui spicca Vesuvius di Andy Warhol. Proseguimento per Ercolano: La città romana, distrutta e sepolta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. e riportata alle cronache della storia nel Settecento grazie alle esplorazioni borboniche. Rispetto a Pompei, Ercolano ha un aspetto meno imponente e più raccolto: era considerata, infatti, dai romani una località residenziale. Gli scavi ritrovati sono solo una parte dell’antica città, sotto la moderna Ercolano si trovano quartieri ancora sepolti. In questi luoghi la Storia non smette mai di riservare sorprese e si fonde continuamente con il Presente. Pranzo in ristorante. Al termine della visita, trasferimento a Sorrento, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

25 settembre POSITANO /AMALFI /RAVELLO
Prima colazione in albergo, partenza per l’escursione in Costiera Amalfitana. Sosta a Positano e discesa con in minibus privati, visita guidata della cittadina, proseguimento in battello per Amalfi (in caso di cattivo tempo
risalita con i minibus e continuazione in bus) Arrivo e pranzo in ristorante. Visita guidata del duomo e del centro cittadino. Al termine salita in minibus per Ravello con visita di villa Rufolo. Rientro in albergo per la cena ed il
pernottamento.

26 settembre POMPEI /SORRENTO

Prima colazione in albergo e partenza per Pompei: Gli scavi di Pompei costituiscono una straordinaria testimonianza del mondo antico grazie allo stato di conservazione della città, rimasta praticamente intatta dopo l’eruzione che la colpì nel 79 d. C. cancellandola dal paesaggio vesuviano Pompei, con i suoi 66 ettari di cui circa 50 scavati (comprese le aree suburbane), è un insieme unico di edifici civili e privati, monumenti, sculture, pitture e mosaici di tale rilevanza per la storia dell’archeologia e per l’antichità da essere riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dall’ UNESCO. Al termine della visita, rientro in albergo per il pranzo, e nel pomeriggio visita guidata del centro di Sorrento con la Cattedrale, Villa Comunale, Sedil Dominova. Tempo libero. Cena di arrivederci in ristorante al Borgo Marinaro di Sorrento con menù di pesce . Rientro in albergo e pernottamento

27 settembre CASERTA /PADOVA
Prima colazione in albergo e partenza per Caserta, incontro con la guida e visita della reggia : il Palazzo
Reale dei Borbone, la residenza reale più grande al mondo, i cui giardini uniscono la tradizione del giardino
rinascimentale italiano, con le soluzioni introdotte al parco di Versailles. Pranzo in ristorante, al termine trasferimento alla stazione di Napoli e partenza con treno diretto delle ore 16.55 per Padova con arrivo previsto alle ore 21.32.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.



Copyright © 2018 Cral Araba Fenice - Araba Fenice CRAL Monte dei Paschi di Siena in Padova.
| MyCralaraba WordPress Theme

Per continuare ad utilizzare questo sito bisogna accettare l'utilizzo dei cookies. maggiori informationi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti l'utilizzo dei cookies.

Chiudi