11-12/05/2019 – Arezzo, Sansepolcro, Montevarchi

1° giorno : PADOVA – SANSEPOLCRO – MONTERCHI – AREZZO
Ritrovo dei partecipanti alle ore 6.20 a Padova in Via Transalgardo,2 e partenza alle ore 6.30. Sistemazione in pullman e partenza per Sansepolcro. Incontro con la guida ed inizio delle visite: Chiuso da una cinta muraria delimitata dalle cannoniere di Bernardo Buontalenti e dalla pregevole Fortezza di Giuliano da Sangallo, nel centro di Sansepolcro si possono ammirare una serie di pregevoli palazzi medioevali (con tanto di
caratteristiche torri) e rinascimentali, così come numerose chiese ricche di affreschi. Un centro storico che ha conservato sino ai giorni nostri i caratteri di un centro autentico e profondamente legato al più grande dei suoi figli: Piero Della Francesca. Visita (ingresso incluso) del Museo Civico, che ospita opere di inestimabile valore, a partire dalla Resurrezione e dal trittico della Misericordia di Piero della Francesca. Visita della casa di Piero
della Francesca. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio proseguimento per Monterchi e visita (ingresso incluso) del museo che conserva il famoso affresco di Piero della Francesca “Madonna del Parto”: Tradizionalmente l’affresco viene fatto risalire
al 1459, quando l’artista visitò forse Monterchi in occasione dei funerali della madre, che era originaria del borgo La Madonna del Parto era spesso visitata dalle partorienti per avere protezione durante il travaglio, le quali compivano un breve pellegrinaggio dal paese arroccato fino alla chiesa posta a valle.
Proseguimento per Arezzo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno : AREZZO –PADOVA
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita di Arezzo. Nonostante parte della città medievale sia stata distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale, il centro di Arezzo conserva splendidi monumenti, chiese,palazzi e musei. La Basilica di San Francesco è forse la chiesa più famosa della città. Al suo interno conserva il ciclo di affreschi della leggenda della Vera Croce DI Piero Della Francesca, capolavoro rinascimentale di inestimabile valore. Il tour comprenderà l’ingresso alla Basilica di San di San Francesco, al Museo Archeologico ( articolato in ben 26 sale, vanta una straordinaria collezione di vasellame in terra sigillata “aretina” – originale tecnica di impermeabilizzazione della ceramica – frutto dei rinvenimenti degli scavi otto-novecenteschi)e alla Casa-Museo Vasari (Vasari affrescò le sale con l’intento di celebrare il ruolo dell’artista attraverso tematiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.



Copyright © 2019 Cral Araba Fenice - Araba Fenice CRAL Monte dei Paschi di Siena in Padova.